SPAZIO LIBERO

Siamo la società delle immagini ed è una affermazione scontata.
La comunicazione passa costantemente attraverso l’immagine fotografica, che sia digitale o stampata.
Il numero delle immagini a cui il nostro occhio è esposto quotidianamente è incredibilmente alto, tanto che spesso l’osservazione appare leggera e veloce, quasi una fruizione usa e getta.

Ci sono posti, però, dove ci piace pensare che il tempo rallenti, quasi come fossero posti dimenticati, impigriti.
In queste situazioni il paesaggio si riprende il suo spazio e ne diventa un elegante protagonista.
Spazio libero, appunto.

   

You might also like